Una delle abilità più importanti da imparare nello studio del pianoforte è suonare le scale musicali. Le scale sono un esercizio tecnico importante. Aiuta a sviluppare l’orecchio del pianista e anche a formare la posizione ideale della mano. Saper suonare le scale al pianoforte è assolutamente cruciale per lo sviluppo di un musicista a tutto tondo.

I passaggi fondamentali da eseguire i 5 passaggi sono i seguenti

  • Identificare la posizione di root
  • Imparare il modello intervallico delle scale maggiori e minori
  • Spuntare ogni nota del modello di scala
  • Implementare il modello di dito corretto per ogni scala
  • Suonare le scale al contrario per una pratica extra

Perché Sono importanti

Le scale del piano sono la base per la maggior parte della musica che suoniamo. Indipendentemente dal genere, ogni brano musicale o canzone che ascolti si basa su uno schema chiaro. Hanno un impatto su tutta la musica che imparerai, sia classica, pop, rock, jazz o di altro genere.

Le scale non sono solo una raccolta di singole note. Sono uno scheletro per la struttura armonica e quando le mani giocano insieme è ciò che l’ascoltatore medio sente.

Il piano è progettato sulla base di intervalli accuratamente posizionati. Una canzone viene creata quando tutti questi pattern si uniscono in una sequenza che ha senso per le orecchie.

La maggior parte dei brani si basa sulla chiave principale. Ad esempio, una Sonata di Beethoven in fa minore indicherebbe la sensazione generale e il tono del pezzo in quella chiave.

A prima vista, potrebbe non sembrare un lavoro basato su scala, ma ulteriori analisi mostreranno perché lo è. Mentre guardi attraverso la sonata scoprirai che sono implementate molte combinazioni parziali e complete della scala F minore.

A volte inizierà dalla posizione di root e altre volte potrebbe iniziare su un altro tono. C’è anche la possibilità di avere più scale a partire da posizioni diverse che formano accordi e armonie unici.

Similar Posts