Il video pubblicitari, noti anche come “spot”, sono dei contenuti audiovisivi destinati alla diffusione, che avviene attraverso i media. Adatti a reclamizzare i brand e i loro prodotti di maggior successo, “questi strumenti promozionali sono tra i più richiesti dalle aziende” spiega Mediatica – azienda specializzata nella produzione video a Milano.

Esistono delle agenzie di comunicazione, che si occupano interamente della realizzazione degli spot pubblicitari. Queste imprese si avvalgono della collaborazione di professionisti estremamente competenti e qualificati. Delle vere e proprie squadre, che uniscono le loro forze per ottenere eccellenti risultati.

Questi servizi sono rivolti a tutti coloro che desiderano incrementare il fatturato della propria azienda, attraverso mirate strategie di marketing “non convenzionale”.

Non sempre i classici mezzi di comunicazione sono sufficienti per farsi conoscere dal grande pubblico, ecco perché nascono i video pubblicitari. Fino a una decina di anni fa, questi contenuti audiovisivi erano destinati solo alle trasmissioni televisive, e vengono tuttora mandati in onda durante le pause pubblicitarie dei programmi presenti nel palinsesto. Esistono addirittura delle emittenti che si finanziano esclusivamente attraverso la vendita degli spazi pubblicitari.

Inoltre, non è raro assistere a delle réclame televisive, in cui i protagonisti sono i conduttori delle trasmissioni stesse, tanto amati dal pubblico.

Video pubblicitari, creazione e sviluppo

I video pubblicitari nascono dalle idee delle menti più creative. Realizzare uno spot pubblicitario partendo da zero non è assolutamente semplice, perciò ci si affida alle competenze di professionisti del settore.

La produzione di questi contenuti, è composta da diverse fasi, a partire dalla scrittura dei testi.

Filmati di questo tipo, necessitano di una trama, un po’ come accade nei film, l’unica differenza sta nel fatto che uno spot pubblicitario ha una durata brevissima. Il tutto dovrà essere contenuto all’interno di un video della durata di massimo sessanta secondi.

Una volta che si è in possesso di una trama ben definita, è arrivato il momento di selezionare gli attori che faranno parte della campagna pubblicitaria. La figura che si occupa dei casting, avrà il compito di scegliere i volti più adatti ai protagonisti presenti all’interno della sceneggiatura.

Terminate le selezioni si procederà con le riprese, affidate al regista, che dirigerà l’intero cast. Tutto dovrà svolgersi nel migliore dei modi, onde evitare di dover ripetere più volte le scene.

Finite le registrazioni, si passerà all’ultima fase ovvero quella di missaggio. Questa, prevede l’aggiunta di musiche di sottofondo, in grado di dare allo spot pubblicitario un tono più acceso. La scelta del giusto jingle è fondamentale. Le persone assoceranno il sottofondo musicale al prodotto reclamizzato. Ci sono jingle pubblicitari che hanno fatto la storia, rimanendo nel cuore di milioni di telespettatori.

Quando il video pubblicitario sarà terminato e pronto alla diffusione, l’agenzia di comunicazione stabilirà i canali attraverso i quali diffondere il prodotto. Uno dei mezzi di propagazione più diffusi al giorno d’oggi, è sicuramente internet. La rete è una valida fonte di risorse, e sempre più persone accedono ai suoi contenuti, compresi quelli promozionali.

Nonostante la presenza sempre più massiccia di utenti che frequentano il web , la televisione rappresenta ancora oggi uno dei media più amati dalla popolazione. Il mezzo televisivo raggruppa davanti a sé milioni di persone in tutto il mondo, ecco perché i suoi spazi pubblicitari sono ancora oggi i più richiesti dalle aziende per promuovere i loro prodotti.

Post Simili