L’Umbria, il polmone verde dell’Italia, non è una regione nota solo come destinazione turistica grazie alla natura incontaminata, alla cultura e al buon cibo, ma è anche un ottimo luogo dove svolgere diverse attività sportive, come il Rafting e la Canoa. D’altronde, le caratteristiche geografiche dell’Umbria permettono di divertirsi in diversi modi!

Il Rafting e la Canoa

Il Rafting è uno sport che viene praticato esclusivamente in outdoor, lungo torrenti di bosco e montagna, consistente nel discendere a velocità fiumi e torrenti a bordo di un canotto, il cosiddetto raft, da cui deriva il nome dello sport. Il raft è capace di portare a bordo sei o sette persone, quindi, possiamo considerarlo come una sottospecie di sport di squadra, che permette di vivere avventure anche molto estreme.
La Canoa, invece, è un insieme di imbarcazioni spinte e manovrate tramite pagaie.
L’Umbria è un posto perfetto per svolgere questi due incredibili sport.

Dove praticare questi sport in Umbria

Il paesaggio umbro offre la possibilità di svolgere esperienze uniche, dove l’amore per la natura si può combinare con la passione per l’estremo: un mix perfetto che suscita un’emozione indescrivibile. Lo sport e la natura sono da sempre un’accoppiata vincente, in grado di far divertire le persone in maniera esclusiva.
Si parla di attività in Valnerina: a sei km dalla Cascata delle Marmore nel paese di Arrone, il Gruppo Canoe Terni propone escursioni di trekking in Umbria guidate immerse nell’ambiente offerto dal Parco Fluviale Del Nera. Si parla, appunto, di escursioni guidate: quindi anche chi vuole sperimentare una nuova attività e si sente particolarmente inesperto, può tranquillamente buttarsi in questa esperienza, in quanto vi sarà qualcuno a dare sostegno e ad insegnare.
Questo gruppo offre una serie di attività, tra cui Canoa, Trekking e Rafting. Risultano particolarmente interessanti per i visitatori la Canoa e il Rafting. La discesa in Rafting, in questo caso, viene praticato nelle limpide acque del fiume Nera ed è una delle attività più sicure e, allo stesso tempo, indimenticabili.
La Canoa canadese, permette, invece, di entrare in stretto contatto con la natura, in un’avventura di esplorazione associata alle energie rilassanti emanate dagli elementi naturali. Per quanto riguarda la Canoa/kayak (si differenzia dalla Canoa per la pagaia a doppia pala), sono previsti dei corsi tenuti dagli istruttori del Gruppo Canoe Terni, con l’obiettivo di dare basi solide per praticare questo sport, prima ad un livello prettamente teorico, dopo alcune lezioni si passa ad un livello pratico, adatto a tutte le età dai 9 anni in su.

Il Gruppo Canoe Terni

Il noto Gruppo, è nato nel 1975, come risultato di una grandissima passione per la natura, collegata all’amore per lo sport e, da allora, promuove, in particolare, la pratica sportiva della canoa e del kayak. Offre agli iscritti corsi specializzati e la possibilità di partecipare a gare e concorsi a livelli importanti. Inoltre, come spiegato precedentemente, organizza escursioni assestanti per persone di tutte l’età, sotto prenotazione.

Vivere l’Umbria significa anche questo: valorizzare la sua natura tramite la pratica di sport, lanciando un messaggio molto importante alla società odierna. Pianificare una vacanza o un momento di relax in Umbria, potrebbe essere ancora più speciale se aggiunta una giornata dedicata al divertimento!

Post Simili